2019, la marcia continua

Per il terzo anno consecutivo Palermo parteciperà a questo movimento mondiale, con un incontro aperto al pubblico dal titolo “Il Risveglio della Scienza”, sabato 4 maggio 2019 presso il Planetario di Palermo nel Parco Villa Filippina.
La March For Science a livello mondiale non si è mai fermata, negli Stati Uniti si impegnano giornalmente per far sì che la scienza venga tenuta in considerazione nelle decisioni Politiche, mantenendo l’identità di “Marcia su Washington”, sede del congresso.
In Europa, ed anche a Palermo, questo movimento ha mantenuto un basso tono. Pur organizzando manifestazioni in contemporanea mondiale non si è dato, finora, una accezione politica alle iniziative.

Tutti gli interessati saranno coinvolti nella discussione di temi attuali quali la mitigazione dei cambiamenti climatici, il dilagare delle pseudoscienze, della strumentalizzazione delle scoperte scientifiche e, non ultimo, la denigrazione di chi porta avanti tematiche scientifiche di interesse sociale (vieni avanti Gretina).

Verrà stilata una rotta condivisa attraverso il tempo, un calendario di attività divulgative da svolgere sul territorio, prendendo spunto da eventi come il convegno dei terrapiattisti del 12 maggio, le elezioni europee del 23-26 maggio, come anche le politiche ecologiche del Comune.
Verrà stabilita una strategia condivisa per la gestione della pagina e si porterà avanti il progetto di fondazione di una APS “March For Science – Palermo”, in modo da meglio dialogare con il coordinamento di Washington e con le Istituzioni locali.

Le associazioni partecipanti avranno occasione di visibilità usufruendo gratuitamente degli spazi sotto i portici di Villa Filippina.

A breve pubblicheremo il programma dell’incontro e l’elenco dei partecipanti.

Ingresso gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *